BOOKING ONLINE
Migliore Tariffa Garantita

Santuario di San Romedio

a Coredo con passeggiata panoramica nella roccia

Questa è una
Offerta in Corso
Affrettati!
Santuario di San Romedio
   Richiedi Informazioni

A soli 14 km da Villa Orso Grigio ( 18 minuti circa )

Secondo la leggenda, Romedio di Thaur, avrebbe trascorso la sua vita in eremitaggio. Una ripida scalinata di 131 scalini conduce il visitatore fino alla sommità dello scoglio roccioso attraverso un complesso di cinque piccolissime chiesette sovrapposte.

STORIA E LEGGENDA
Si narra di come, sul finire del X secolo, il nobile Romedio, erede della prestigiosa casata tirolese dei Thaur, chiamato dalla voce di Dio, abbandonate tutte le sue ricchezze, decise di cercare la vera felicità e la comunione col Creatore ritirandosi in meditazione sulla cima di una roccia. Alla sua morte, coloro che gli erano stati fedeli, scavarono nella roccia la sua tomba e diedero vita al culto che dal lontano anno 1000 si perpetua ancor oggi.  
A partire dalla prima cappella costruita nel XI secolo, la fede degli umili nel loro Santo protettore fece sì che venissero erette, nel corso dei secoli, l’una sopra le altre tre piccole chiesette, due cappelle e sette edicole della Passione, vere custodi della sacralità e della magia del santuario. La fede nel Santo in Valle era davvero forte, tanto che, a partire dal XV secolo le pareti lungo la scalinata che conduce alla tomba dell’eremita, si riempirono di oggetti ex-voto, segni dell’immensa fiducia dei pellegrini nel potere del Santo.  

L’ORSO DI SAN ROMEDIO
Il Santuario di S. Romedio
è spesso ricordato anche per l’area faunistica adiacente l’ingresso in cui vivono in semilibertà due orsi, vera mascotte di tutti i bambini della Val di Non (attualmente non è ospitato nessun esemplare). La loro presenza in questo luogo di culto è legata alla leggenda secondo cui Romedio, ormai vecchio si sarebbe incamminato verso la città deciso ad incontrare il Vescovo di Trento Vigilio. Lungo il percorso il suo cavallo sarebbe stato sbranato da un orso, Romedio tuttavia non si diede per vinto e avvicinatosi alla bestia sarebbe riuscito miracolosamente a renderla mansueta e a cavalcarla fino a Trento.

- La passeggiata mozzafiato che porta al Santuario di San Romedio

- Orari di Visita

Blocca la tariffa più conveniente per le tue vacanze
Prenota Ora!
Contattaci direttamente:
Questa è una
Offerta in Corso
Affrettati!
Santuario di San Romedio
   Richiedi Informazioni
Contattaci Direttamente
+390463880559
info@orsogrigio.it
Meraviglioso
" Un esperienza indimenticabile, sia in hotel che nel visitare i paesini circostanti. Lo staff della villa e gentilissimo, le camere sempre lucide e con il massimo del confort! Ritorneremo in primavera perché ne vale proprio la pena.  "
15/01/2016
gianni p | Italy
Condividi questa Offerta
   Richiedi Informazioni
Villa ORSOGRIGIO
Via Regole, 12 38010 Ronzone (TN), Italia
Villa ***** Tel. +39 0463880559- Fax +39 0463880589
Ristorante Tel. +39 0463 880625 - Fax +39 0463 880634
info@orsogrigio.it
Privacy Policy